martedì 23 luglio 2013

Biscottini Salati



Oggi vi proponiamo una ricetta molto semplice ma buona, appetitosa e perfetta se avete in mente di preparare un aperitivo con un pò di amici. 
Come quasi tutti i biscottini, infatti anche questi vanno mangiati freddi,  hanno dunque il pregio di poter essere preparati con calma. Noi li abbiamo serviti come entrée di un pranzo, insieme a dei piccoli brick (qui la nostra ricetta), dei crostini di pane di farina di lino, accompagnati da una crema di burro e alici, olive miste sott'olio e finocchio fresco tagliato a pezzi.

Prima di iniziare a cucinare, volevamo aggiungere due parole su questi biscottini, o meglio sulla forma che abbiamo dato loro...dovete sapere che una nostra carissima amica, Alessandra, qualche tempo fa, ci ha portato in dono, due piccoli regali speciali, due formine per i biscotti: "Manine e Piedini". 
Felici e commosse, perchè? Beh, ha portato con sé, in giro per l'Italia, questi piccoli oggetti che ha comprato pensando ad un regalo "solo per noi"!
Naturalmente li abbiamo già usati, ma in cuor nostro aspettavamo una ricetta speciale, creata ad hoc per queste formine, finalmente l'abbiamo trovata!!! Ancora grazie ad Ale..

Ingredienti
270 gr farina di grano tenero tipo "0"
100 gr parmigiano reggiano grattugiato
70 gr pecorino grattugiato
210 gr burro
1 uovo
1 tuorlo
3 gr sale marino iodato
pepe nero

Mettete in una ciotola capiente il burro leggermente ammorbidito, e tutti gli altri ingredienti; impastare velocemente. 

Una volta ottenuta una palla ben amalgamata, dovrete stendere la pasta. Riponetela su un foglio di carta da forno, coprite con un altro foglio di carta forno e, utilizzando un mattarello, stendete l'impasto. Dovrete ottenere un rettangolo dello spessore di circa 8 mm. 

Mettete la pasta ottenuta su un vassoio e riponetela in frigorifero, dovrà riposare circa 4 ore. 

Trascorso il tempo necessario perchè l'impasto si solidifichi, tirate fuori dal frigo la pasta, eliminate un foglio di carta forno e date forma ai vostri biscottini. 
In commercio esistono una varietà infinita di forme, ma se non doveste possederne nessuna, va bene qualsiasi cosa, dalla tazzina, al bicchiere...
Nel frattempo riscaldate il forno, 180° andranno bene, disponete i biscotti, ben distanziati, su una teglia coperta da carta forno; infornate per 15 min.
Lasciate freddare su una griglia.
Dopo qualche ora saranno squisiti, vi consigliamo di mangiarli ben freddi, se avrete avuto pazienza, assaporerete i biscottini al massimo delle loro potenzialità; la croccantezza della pasta accompagnata dal gusto avvolgente dei due formaggi. 
Beveteci sù, un buon bicchiere di vino bianco, con le bollicine, possibilmente secco...
Stampa il post

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Che tenerezza questi biscotti!
Mi metto subito all'opera.
Saranno buooonissimi!

Anonimo ha detto...

Grande gioia nel vedere la vostra opera e nel leggere la descrizione! Delizie dorate da attingere "a piene mani"! Grazie ragazze,
Alessandra

le cuoche in dispensa ha detto...

Amiamo le ricette sollecitate dalle relazioni, grazie a te che ci hai dato la possibilità di pensarla e realizzarla..

Posta un commento

Le Cuoche in Dispensa

Le Cuoche in Dispensa